Curiosità

ovvero... «Oggetti curiosi al Castello di Monticello»

Durante i mesi del lockdown, sui canali social del Castello, Aimone Roero di Monticello ha iniziato una serie video (uno al giorno) dedicata agli oggetti curiosi presenti nelle sale con l'aiuto della figlia Clotilde. Il grande successo di pubblico della serie e il conseguente interesse per il luogo sono stati oggetto di articoli sul Corriere della Sera e sulla Stampa.

Ecco la raccolta dei video.